Cosa fare nel week end? Ecco tutti gli eventi a Fano e dintorni!

Ecco la rassegna degli eventi a Fano, e non solo, che vi attendono nel prossimo week end!! Feste, sagre di paese, spettacoli, visite guidate, per grandi e piccini, vi aspettano durante il week end dal 1° al 3 Settembre!
Appuntamenti in centro:
  • Questo week end per le vie del centro di Fano vi aspetta la Festa della Sostenibilità – Persone, Prodotti e Progetti che fanno bene al Pianeta, una fiera che vuole essere un punto di incontro e di riferimento per tutti i soggetti che, in ambiti differenti, concorrono alla diffusione delle “buone pratiche” di sviluppo sociale, economico e ambientale, e si pone tra gli obiettivi principali la valorizzazione delle reti, come strumento di promozione della cultura della sostenibilità. Promuove modelli e progettualità per produrre, coltivare, abitare, agire, pensando stili di vita più rispettosi dell’uomo e dell’ambiente e infine per favorire e potenziare gli scambi tra operatori del settore e consumatori etici.

Mostre fotografiche, convegni e incontri pubblici, laboratori per i più piccoli e spettacoli, e tanti stand espositivi, un evento dislocato tra il Pincio, L’ex Chiesa di Sant’Arcangelo, piazza Amiani e la Memo > per maggiori informazioni consulta il programma dettagliato.

  • Venerdì 1 Settembre non perdere il Teatro alla Rocca – Vittorio Sgarbi racconta l’arte di “Michelangelo”, accompagnato dalla musica del maestro Valentino Corvino (compositore e interprete in scena), assieme alle immagini rese vive dal visual artist Tommaso Arosio. > Info e biglietti.

  • Venerdì 1 Settembre al Bastione Sangallo potrete trovare la pace mentale nel quotidiano con il Lama Rinpoche > il Maestro Nyima e Yogi Namkha Gyatso Rinpoche > per maggiori info consulta il link.

  • Fino al 15 settembre la Rocca Malatestiana ospita la mostra di satira e caricatura Totò Cartoons > qua trovate maggiori informazioni.
  • Prosegue fino al 24 Settembre presso lo spazio espositivo di Palazzo Corbelli (via Arco d’Augusto 47, Fano) ospiterà la mostra Federico Seneca (1891-1976) Segno e forma nella pubblicità.  La Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, con la Città di Fano, vuole rendere omaggio al suo illustre concittadino Federico Senecagrafico che ha saputo sovvertire la concezione più classica di comunicazione pubblicitaria durante la Prima e Seconda Guerra Mondiale, fino al “boom” economico.
  • Orari e ingressi: dal 14 luglio al 31 agosto: da martedì a sabato h. 20.30 – 23.30, dal 1 al 24 settembre: da martedì a sabato h. 17.30 – 20.30. Chiuso domenica e lunedì – ingresso libero.

  • Dal 27 agosto al 10 settembre si terrà a Fano il 44°Incontro Internazionale Polifonico Città di Fano, una rassegna di cori polifonici di alto livello organizzata dal Coro Polifonico Malatestiano di Fano, che propone un ampio programma concertistico di musica polifonica rappresentativo delle più differenti e significative espressioni artistiche mondiali. > per maggiori informazioni consulta il programma dettagliato del festival.

  • Questo venerdì torna l’appuntamento con la visita guidata alla scoperta di Fano Sotterranea >  Alle 21.30 Archeoclub Italia-Fano vi porterà  (ritrovo presso la chiesa di Sant’Agostino).

  • Per le vie del centro questo venerdì non può mancare Passeggiando al centro, mostra mercato artigianale lungo il Corso Matteotti, a cura di Ape & co.
  • Questa domenica torna l’appuntamento con Domeniche al San Domenico: alle ore 21.15 presso la Pinacoteca San Domenico vi aspetta il concerto del Coro Bandistico G. Garavini di Orciano di Pesaro, dirige il Maestro Daniele Rossi, a cura di Fondazione Cassa di Risparmio di Fano. Ingresso libero.

  • Tutti i sabato e domenica, fino al 16 Settembre, dalle 18.00 alle 22.00.la Darsena Borghese ospiterà la mostra filatelica > La navigazione attraverso i Francobolli, a cura di A.N.M.I. Gruppo Filippo Montesi.
Appuntamenti al mare:
  • Venerdì 1 Settembre appuntemento con Al Mare con l’autore, presentazione del libro di Marco Gasparini  “Il Burattino uno di noi”, alle ore 18.30 presso la Tensostruttura di Sassonia.

  • Sabato 2 Settembre alle ore 19:00, presso l’Anfiteatro Rastatt di Sassonia non perdere il Concerto di Canti Cristiani Gospel, a cura della Chiesa Cristiana Evangelica ADI di Fano.

  • Sabato ultimo appuntamento con i mercatini serali di hobbistica, artigianato artistico e prodotti tipici locali:
    • Artigianando in Sassonia (Lungomare Sassonia e Anfiteatro Rastatt).
  • Questa domenica in Zona Porto non perdere 8° Vespa Raduno Nazionale Riviera dell’Adriatico. Per tutti gli appassionati di Vespa aspetta una mattinata ricca di appuntamenti, con la visita guidata alla Fano Romana e giro turistico a Cartoceto, il paese dell’Olio DOP. Il raduno si concluderà con pranzo presso il Pesce Azzurro. > Dettagli sul Raduno.
Appuntamenti fuori città:
  • Ad Urbino dal 1 al 3 Settembre torna la 62° Festa degli Aquiloni > Nata tra le Contrade, la Festa è cara agli urbinati di ogni età che da bambini hanno tutti costruito e lanciato le loro comete. E’ quindi una vera tradizione quella di costruire aquiloni ad Urbino, spesso alla maniera classica: carta oleata, canne di fosso, colla di farina e tanta fantasia. La tradizione lascia spazio anche all’evoluzione, che ha portato ad Urbino anche aquiloni moderni e tutta una serie di iniziative inerenti il mondo del volo. È così che gli aquiloni si alzeranno in volo per tre giornate davvero suggestive. > qua trovate il programma dettagliato.
  • A Serra Sant’Abbondio vi aspetta il XXXI° Palio Della Rocca > dal 1 al 3 Settembre, tre giorni in cui nel borgo si rivivrà l’atmosfera medievale con accampamenti militari, antiche vie e scene di vita medievale con antichi mestieri e taverne con musiche celtiche, e offrendo agli avventori tavole rotonde a tema medievale, spettacoli e lezioni di falconeria, combattimenti militari, spettacoli di sbandieratori e tamburini e ottimi prodotti tipici. L’evento si concluderà con la straordinaria corsa delle oche, dove i tre castelli e i tre borghi si contenderanno lo sacro Palio, raffigurante l’immagine di Sant’Abbondio. > per maggiori informazioni consulta il link.

  • Sabato 2 e Domenica 3 Settembre a Serrungarina vi aspetta la Festa della Pera Angelica che anima il centro storico con botteghe e locande, fra degustazioni, spettacoli e convivialità. Non mancano spazi artistici dedicati all’arte dell’acquerello e della ceramica. > per maggiori informazioni consulta la pagina facebook.

Questo week end torna Rifugio Family l’appuntamento per famiglie al Rifugio Cà i Fabbri sul Monte Paganuccio > una notte al rifugio, una passeggiata notturna e il risveglio all’alba.

La domenica vi aspetta il tradizionale appuntamento con l’escursione Tra le Meraviglie della Gola – passeggiata nella memoria del tempo. Una comoda passeggiata tra natura, storia e cultura della Gola del Furlo. Un canyon ricco di eccellenze naturalistiche, ma anche di tracce del passato. Partenza le domeniche alle ore 14.30.

I posti sono limitati, prenota quest’attività gratuita contattando il centro visite: 0721 700041 oppure riservafurlo@provinicia.ps.it.

  • Sabato 2 e Domenica 3 Settembre torna al Castello di Mondolfo La Cacciata, tre giornate durante le quali nel borgo si potrà respirare l’antica atmosfera rinascimentale. La rivocazione storica è dedicata all’antico gioco del “pallone col bracciale”. > qua trovate il programma dettagliato dell’evento.

  • Fino 3 Settembre l’Adriatic Arena di Pesaro ospiterà il 35° Campionato Mondiale di Ginnastica Ritmica qua trovi tutto le informazioni e i biglietti per asssitere alle diverse compeizioni. All’ingresso dell’Arena sarà allestito il villaggio commerciale e l’area expo, all’interno dei quali le aziende del territorio promuoveranno e venderanno i propri prodotti.
  • Gradara, domenica, alle ore 11.00, non perdere l’appuntamento con la visita guidata Al Castello di Paolo e Francesca: percorsi tematici alla scoperta di Gradara, degli amori, intrighi e segreti e della storia di Paolo e Francesca. > Informazioni e prenotazioni

Leave A Comment