Il Natale Più a Fano è tutto da vivere

Dal 2 Dicembre 2017 al 7 Gennaio 2018, Il Natale Più a Fano, così e chiamato il Natale nella città di Fano, prende vita ed accente tutta la città. Con l’accensione del grande Alberto Artistico Delsignore-Seri, si accenderanno illuminazioni, angoli caratteristici della città, storia, arte, eventi e manifestazioni e tanto ancora. Un evento che vi consigliamo di non perdere. L’evento fa parte della rete di eventi provinciale “Il Natale che non ti Aspetti”

“In un mondo che si muove in più direzioni, preda di una frenesia spesso dedatta dalla paura di ciò che non ri-conosciamo come “simile”, ovvero abitudini, tradizioni, lingua, religione, interessi culturali, il Natale può simbolicamente rappresentare un momento d’incontro e riflessione, dal quale partire per alimetare la curiosità e lo spirito di condivisione.

Ecco perchè nella scenografica cerimonia d’apertura del 3 dicembre, ore 17.30, l’imponenete albero che troneggerà piazza XX Settembre, diventerà il cuore della comunità cittadina, punto d’incontro e coesione per le tante realtà che animano Fano ed il suo territorio, cittadini, associazioni, operatori commerciali e culturali, amministratori, perchè possano trovare sempre più sinergie d’azione. Come un totem, l’Albero diffonderà luce, musica e colori sulla città per testimoniare il desiderio di condividere idee, progetti e sentimenti, nella consapevolezza che ogni singolo individuo appartiene prima di tutto all’umanità.

“Nessuno si salva da solo” recita il titolo di un romanzo di Margaret Mazzantini, e questo è il senso che vogliamo dare al Natale 2017: muover epassi della propria casa per aprire gratadamente lo sguardo sul mndo e cogliere ciò che unisce rispetto a quello che divide.”

 

Con questo testo che inneggia la condivisione del sentimento del Natale, Fano presenta gli eventi Natalizi, segno che qui proprio tutti si mettono insieme per questo momento dell’anno e per rendere la città veramente bella e piacevole. Allora facciamo un giro all’interno della città per capire proprio che cosa ci aspetta:

Il Natale piu Fano mappa

Questa mappa, presente all’interno della brochure de il Natale Più a Fano, rende molto bene l’idea di come il centro storico della città si presenti con diverse attrattive, diverse caratteristiche. Il tutto parte da Piazza XX Settembre dove troneggia il grande Albero Del Signore-Seri; l’accensione è il 3 di Dicembre alle ore 17.30, momento in cui un grande spettacolo di luci, musica e tante sorprese, porterà luce in tutta la città.

Nella stessa piazza xx settembre troverete i Mercatini Natalizi con piccoli oggetti da regalo, presenti nelle date del 2-3-7-8-9-10-16-17-23-24 Dicembre, che faranno da cornice a storici negozi del Centro Storico dove la parola shopping diventa divertente e sorprendente; infatti ad attendervi in tutto il centro storico ci sarà una innovativa illuminazione, anch’essa creata per questa edizione dall’Arch. Stefano Seri insieme al Geom. Mencucci e dall’Artista Delsignore. Ma non sarà l’unica cosa a rendere la passeggiata sorprendente: 800 metri di filodiffusione lungo tutto il corso Matteotti faranno tutto il resto. E non è finita qua!!

L’organizzazione ha ben pensato di rendere questo chilometro di passeggiata il piu’ dinamico possibile rendendo ogni angolo della città, in questo periodo de Il Natale Più a Fano, bello e caratteristico: ecco che prendono vita il Bosco Urbano su piazza Costanzi, la Casetta di Babbo Natale su via Garibaldi, poi ancora, un aspetto artistico con addobbi realizzati dall’Istituto Apolloni in Via Montevecchio, la Via degli Alberelli illuminati su Via Arco d’Augusto ed ancora il Giardino di luci sui Giardini Amiani. Arrivando in centro storico saranno 3 stelle comete a spingervi dentro la città, a segnalarvi gli ingressi principali, e queste saranno posizionate proprio negli ingressi storici della città ovvero Porta Maggiore con la presenza anche dell’Arco d’Augusto, Porta Giulia a nord di Fano e porta Cavour, a sud della città.

Il Natale piu a Fano Bambini

Svelate le stelline nere, rimangono solo i puntini rossi da visitare!! (Vedi la Mappa sopra) Questi rossi sono 20 punti dove la storia della città emerge in tutto il suo splendore: storia romana, malatestiana e rinascimentale, ma anche arte e cultura. Per tutto questo all’interno della brochure potete trovare una pagina dedicata a questi aspetti che assolutamente non vi potete perdere!!

Il presepe di San Marco

Una delle attrazioni principali de Il Natale Più a Fano, il Presepe di San Marco.

Situato nelle cantine di di Palazzo Fabbri, in mappa lo trovate sia con il puntino rosso che con la stellina, è una delle attrazioni più visitate della città, ed è ritenuto il presepe più visitato del Centro Italia; copre una superficie di 350 mq ed è composto da ambietazione tipica deglie eventi che raccontano il Natale, arricchita da oltre 50 Diorami (scene), che riproducono episodi biblici del vecchio e del nuovo testamento. Ad adornare le scene circa 200 dipinti decorativi ad opera di Maurizio Romagnoli. I personaggi che adornano le scene sono realizzati in resina da ditte specializzate e pensati come pezzi unici, creati per le scenografie ambientate nel Paesaggio della Palestina, ricostruito con realismo e dovizia di particolai. Le scenografie curate dal Parroco Don Marco Polverari, sono ricche di movimenti accurati.

Il presepe è aperto dal 16 Dicembre fino al 6 Gennaio dalle 09.30 fino alle 12.00 poi dalle 15.00 alle 19.00. Nei fine settimana precedenti ed a seguire l’apertura sarà possibile visitarlo su prenotazione allo 0721.882280

…poi oltre 100 aventi in un mese de Il Natale Piu a Fano

In una città così accogliente non possono mancare gli eventi!! Il programma del Natale Fanese infatti è ricco di attività che richiamano le caratteristiche peculiari della città: Serate a Teatro, Eventi inerenti il Carnevale, La Fano città dei Bambini e della Bambine ed il Fano Jazz……. arte, cultura, enogastronomia. Nel corso delle giornate di Marcatino potrete trovare, in piazza XX Settembre, o lungo il centro storico della città, diverse attrazioni tra cui cori, saggi, danze, attrazioni, tutto a sfondo Natalizio per rendervi una giornata veramente indimenticabile.

Oltre il momento, che vi consigliamo di non perdere, di Domenica 3 Dicembre, in cui il grande Albero si accendera con uno spettacolo suggestivo ed emozionante, saranno altri due gli appuntamenti clou del Natale Fanese: Il Capodanno, e l’arrivo della Befana al 06 Gennaio che porterà tantissime calze a tutti i bambini presenti.

Il Natale Piu a Fano Il Natale che non ti aspettiSe volete fermarvi a Fano, inoltre, potrete godere anche dei tradizioni mercatini dell’entroterra che le Proloco della Provincia di Pesaro Urbino preparano con estrema accuratezza in modo da rendere l’intero territorio un vero e proprio villaggio di Natale a cielo aperto, insoma un “Natale che non ti aspetti” (questo il brand del Natale nel territorio provinciale). Se vuoi conoscere tutto il programma Provinciale visita il link de Il Natale che non ti aspetti

 

CLICCA IN FOTO E SFOGLIA LA BROCHURE

Sfoglia la Brochure Ufficiale de Il Natale Piu(clicca in foto e sfoglia la brochure)

 

Se volete ogni informazione sul Il Natale Più a Fano potete contattare la Proloco di Fano al 339.5828551, se invece avete necessità di qualsiasi altra info sulla città a Vostra disposizione i punti IAT della città allo 0721.803534

Se volete prenotare Hotel, B&B o altre strutture per venire a visitarci, o fare escursioni di ogni tipo nella nostra provincia, potete fare riferimento ad Alberghi Consorziati di Fano, Torrette, Marotta oppure al tour operator locale di incoming Tu Qui Tour

…oltre ad augurarvi una buona permanenza a Fano e dintorni, siamo sicuri di avervi convinto nel passare un po di tempo da noi, eccovi un bel video:

 

 

 

 

 

Leave A Comment