L’ emozione del mare in barca: a Fano vi aspetta il “Caicco”

Volete scoprire il nostro mare e trascorrere una giornata divertente? Allora quest’ esperienza al sapore d’ estate fa proprio al caso vostro!

 

Spesso anche per noi del posto una gita in barca, proprio in quel mare in cui  abbiamo sguazzato tante volte, può rivelarsi  un’ esperienza inaspettata. Dal mare infatti si ha una visione diversa della città e si scoprono addirittura dei tratti  suggestivi, magari sconosciuti.

E così ecco che al molo di Ponente trovate il “Caicco”. Una barca che sembra uscita da un film dei pirati, un po’ veliero, un po’ barca a vela…pronta per salpare il nostro mare Adriatico e farvi vivere un’ esperienza unica! 

Sulla banchina del porto di Fano sono le 10.30, il Capitano e la sua ciurma ci invitano a salire a bordo…che fate ? Venite con noi? 🙂

Ed ecco che usciamo dal porto verso il mare aperto:  il vento in faccia, il blu del mare che ci circonda, il sole che picchia… l’ adrenalina sale e da spettatori si diventa subito protagonisti di questa nuova esperienza!

Arriviamo sotto il colle dell’Ardizio, promontorio verdeggiante da cui fanno capolino cespugli di ginestre  in fiore.

A nord si vede Pesaro e il Parco del San Bartolo, mentre se diamo uno sguardo più a sud ecco il Monte Conero.   Naturale soffermarsi ad ammirare le nostre colline che sembrano tuffarsi proprio dentro il mare, con Monte Giove che spunta proprio al centro.

 

Il mare sembra proprio chiamarci e finalmente dopo circa 20 minuti di navigazione e’ arrivata l’ ora dei tuffi!

Mare

Il tempo passa in fretta..tra risate, brindisi con bollicine alternati a immersioni e risalite a bordo, il Capitano ci chiama tutti all’ordine per invitarci a sedere ai due tavoli di cui la barca è munita, uno a poppa ed uno sulla sopraelevata.

Il profumo che arriva sotto i nostri nasi è a dir poco delizioso…

Ed ecco i marinai arrivare con il nostro pranzetto: pennette al sugo rosso di pesce pescato solo qualche ora prima dai barchetti fanesi.

Ma le delizie non finiscono quì! Ci aspettano i sardoncini sapientemente impanati alla maniera locale che saranno a breve cotti, diventando la meravigliosa “Rùstita alla fanese”.

Il pranzo del “fanese doc”  non può che terminare con lei, la Moretta.  Servita proprio come una volta i pescatori la bevevano nelle loro fredde giornate passate in mare aperto : un pentolino e un mestolo da cui attingere e travasare nel tipico bicchierino in vetro.

Prendiamo la via del ritorno e attracchiamo in porto alle 15:30 circa.

Che dire? Non capita tutti i giorni di farsi cullare dal mare sotto i raggi del sole, ammirare un suggestivo panorama, concedersi una  rinfrescante nuotata  in mare aperto, godersi un tipico e gustoso pranzo a bordo.

Un’ esperienza al profumo d’ estate che vale davvero la pena provare!

 

Info & prenotazioni

Volete salire anche voi a bordo del “Caicco”? Non vi resta allora che prenotare la vostra gita in barca presso la >> Tuqui Tour di Fano

QUANDO: Martedì/pranzo e Mercoledì/cena

DURATA : 5 ore circa.

PREZZO :  Euro 35,00 a persona

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO: Sportivo, costume da bagno, asciugamano, occhiali da sole e crema solare.

Leave A Comment