Cosa fare durante il ponte della liberazione a Fano?! Ecco tutti gli eventi da non perdere in città e non solo!!

Cosa fare nel lungo week end di primavera?! Ecco la nostra rubrica con tutti gli eventi durante il ponte della liberazione a Fano e dintorni!! Vi aspettano tanti gli appuntamenti da perdere!!
Appuntamenti in città

Il Teatro della Fortuna festeggia venti anni dalla riapertura (1998-2018) con una mostra dedicata allo scenografo fanese Giacomo Torelli e il Teatro della Fortuna presso il Foyer del Teatro  dal 14 al 28 aprile 2018. La mostra sarà visitabile dal mercoledì alla domenica 17.30-19.30, mercoledì e sabato anche 10.30-12.30. Lunedì e martedì chiuso. Tutti i giorni di apertura, dalle 17.30 alle 19.30, visita guidata degli allievi della 5°A

Sabato 21 aprile alle ora 21.00 al Teatro della Fortuna va in scena ERODIADE – FAME DI VENTO 1993>2017. Info e biglietti al seguente link.

Domenica 22 aprile al Museo del Palazzo Malatestiano vi aspetta Una Domenica Archeologica, un appuntamento che promuove la nuova sezione del museo cittadino. Questa domenica alle ore 10.30 A incrociar le strade,  attività didattica per famiglie. alle ore 17.30 visita accompagnata alla sezione archeologica. Scopri di più nel programma qua sotto.

Stefano Furlani – Sassi d’Autore espone le suo opere nella mostra Sui miei passi presso la Darsena Borghese dal 21 aprile al 13 maggio 2018. Potrete visitare la mostra da martedì a venerdì 17.00-19.30 e 21.00-23.00, sabato domenica e festivi 10.30-12.30, 17.00-19.30 e 21.00-23.00. per maggiori info consulta la pagina facebook dell’artista fanese > link.

Alla MeMo – Mediateca Montanari vi aspettano tanti appuntamenti in questo week end:

  • Persona, sabato 21 aprile alle ore 18.00 il sesto appuntamento della rassegna “Con le parole giuste” sarà dedicato a una personalità in particolare, che ha segnato la storia italiana: Stefano Rodotà. Ne parleremo con Massimiliano Marotta, presidente dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli, che ha conosciuto personalmente Rodotà. L’incontro è un vero e proprio omaggio alla sua figura, al suo operato e alle sue idee, perché grande è stato il suo contributo per il nostro Paese.
  • Domenica 22 aprile dalle ore 15:00 alle 19:00 ritorna l’appuntamento di Aprile di #MemoGames a cura dell’associazione ludica Inscatolarci. Questa Domenica si potranno provare tantissimi giochi da tavolo nuovi nella bellissima struttura della MEMO – Mediateca Montanari.

  • Domenica 22 aprile alle ore 17.00 si terrà la presentazione del libro “L’algebra delle lampade. Musica colta da culture incolte” con la partecipazione dell’autore Paolo Tarsi. Il libro si ispira a una residenza in stile Tudor della seconda metà del XV secolo, la Knole House, dove nel 1967 i Beatles si recano per girare due video: Strawberry Fields Forever e Penny Lane. Scopri di più al seguente link.

  • “L’archivio digitale di #BrunoVenturini” – lunedì 23 aprile alle ore 18.00 presso la MEMO – Mediateca Montanari  si ripercorrerà insieme la vita e l’impegno di Bruno Venturni, dirigente politico e partigiano fanese trucidato dai fascisti nel 1944. Con molto piacere ospiteremo l’intervento della figlia, Anna Venturini.
  • Venerdì 20 aprile alle ore 18.00 Rembò, in collaborazione con Bastione Sangallo, Il Libro di Fano e MEMO – Mediateca Montanari, presenta La Gente – Viaggio nell’Italia del risentimento di Leonardo Bianchi (ed. minimum fax).L’autore presenterà il saggio che racconta l’emergere del “gentismo”, un processo che sta cambiando la società italiana. Maggiori info al seguente link.


Domenica 22 Aprile a Fano vi aspetta la Marcia per la Pace e la Fratellanza promossa dall’ICS “Padalino” con il patrocinio del Comune di Fano/Assessorato alla Pace e l’adesione di decine di scuole e associazioni, laiche e cattoliche, nel 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e nel 70° anniversario della Costituzione repubblicana. Appuntamento per la partenza alle ore 9.00 nel piazzale di Via della Giustizia, arrivo alle ore 11.30 all’Eremo di Monte Giove.

Percorsi ciprioti – Stefano Paci a Fano > Si inaugura venerdì 20 aprile alle 18.30 “Percorsi ciprioti” una mostra di Stefano Paci allestita presso lo spazio espositivo Pagani a Palazzo Bracci Pagani. Saranno esposte nove tele di grande formato che ripercorrono alcune tappe degli ultimi anni di attività dell’artista. La mostra segna il ritorno a Fano di Stefano Paci dopo un lungo periodo, circa 16 anni, vissuto a Cipro. L’esposizione, visitabile fino al 30 aprile, è realizzata grazie alla collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano. Maggiori info al seguente link.

Domenica 22 aprile, dalle 10 alle 20, gli appassionati di Skate non possono perdere Adriatic Bowl Party: Open Season 2018! Sessione libera di skate, esibizione del team europeo Volcom Skate in turnèe attraverso l’Italia, Contest Under 12 e Under 16 targato Big Air Lab, DjSet, Beer & Food. Scopri di più nella loro pagina facebook > Link.

Domenica 22 aprile alle ore 17.00 al Bastione Sangallo dopo 3 anni di lunga attesa finalmente si presenterà il nuovo Spumante Metodo Classico Terracruda 2014 da Uve Bianchello del Metauro. La degustazione prevede un viaggio attraverso gli spumanti Terracruda, passando per i bianchi della cantina di Fratterosa, con la quale il Bastione Sangallo collabora. Scopri di più al seguente link.

L’associazione La Lupus in Fabula Onlus presenta in questo weekend ITINERARI VERDI A FANO: Venerdì 20 Aprile ore 21,00 presso il centro di Educazione Ambientale Casa Archilei vi aseptta “Le piante si raccontano”, incontro con i relatori Andrea Fazi e Claudia Fraternale, mentre  Sabato 21 Aprile ore 15.00 “Erbacce a chi?” Passeggiata a Roncosanbaccio: Selva di Montevecchio e Lago Berloni per  imparare a riconoscere e guardare con occhi diversi le erbe spontanee. Incontro al Parcheggio di fronte alla ex Scuola Elementare di Roncosambaccio.Per entrambe le iniziative, info Lamberto Mattioli 339 8482422.

Appuntamenti fuori città:
 Sabato 21 aprile è la Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio. Alle ore 10,00 convegno La cultura enogastronomica alla corte di Federico da Montefeltro  presso la Galleria Nazionale delle Marche, a seguire  degustazione di vino e olio prodotti dall’Istituto Agrario di Pesaro villa Caprile e dall’Istituto Agrario di Macerata. Dopo il convegno e la degustazione sarà possibile visitare Palazzo Ducale INGRESSO GRATUITO accompagnati dai ragazzi del Liceo Artistico di Urbino.

Sabato 21 aprile alle ore 21.00 presso il Centro Arti Visive Pescheria di Pesaro viene inaugurata la mostra “Vangi per Pesaro”, la grande mostra antologica dedicata a Giuliano Vangi. L’antologica di opere, sculture e disegni, visitabile fino al 10 giugno, racconta al mondo un protagonista internazionale della scultura. Il tema è l’uomo e la sua esistenza in un presente complesso dove convivono violenza e armonia. Maggiori info al seguente link.

Sabato 21 Aprile a Marotta  torna la Sagra dei Garagoi giunta alla 71esima edizione. La rinomata Sagra dei Garagoi, si svolgerà in  due weekend e precisamente 21, 22, 25, 28 e 29 aprile. Durante la sagra a Marotta si troveranno: stand gastronomici, concerti, spettacoli, artisti di straga, mercatino, mostre d’arte. per maggiori info consulta il sito > Link.

Pesaro prosegue la rassegna I concerti del sabato che il Conservatorio Rossini dedica ai suoi migliori talenti. Questo sabato alle ore 18.00, presso la  Sala “A. Bei” Provincia Di Pesaro E Urbino,e, vi aspetta al pianoforte Alessio Lowenthal.

Presso il Teatro Sperimentale  di Pesaro vi aspetta la terza edizione di Gold Sound Playlist Pesarouna rassegna, composta da 11 imperdibili appuntamenti, di musica molto giovane ma già forte! venerdì 23 marzo appuntamento con MUSICA A KM 0 –  DAWN STREET + JELLYFISH NEBULA + NIJHIDA + PROWLERS

Dal 14 al 29 aprile a Cagli, presso Palazzo Berardi Mochi Zamperoli vi aspetta la mostra i Montefeltro e i Della Rovere, mostra dell’epistolario delle due famiglie. maggiori informazioni su programma dell’inaugurazione e orari della mostra al seguente link.

 In occasione del nuovo impianto del giardino pensile del Palazzo Ducale di Urbino, fino al 10 giugno 2018 non perdere la mostra I giardini dei Duchi, dedicata ai giardini delle famiglie Montefeltro e Della Rovere, corredata dall’esposizione di diversi manufatti: dipinti, disegni, incisioni a cura della prof.ssa Anna Baiardi dell’Università degli Studi Carlo Bo di Urbino
Sempre a Palazzo Ducale di Urbino vi aspetto le Domeniche in Giardino: Percorsi tra antichi sapori, arte e gusto nei giardini di Corte. Tutte le domeniche dall’8 Aprile al 10 Giugno, la Galleria in collaborazione con Ars Ducale, proporrà laboratori per adulti e bambini alla scoperta di antiche piante. Faranno da cornice eventi legati alla danza, alla musica e alla poesia. A tutti i presenti verranno offerti tisane, infusi e liquori della Spezieria del Duca. Questa domenica L’agricoltura di città nello Stato Feltresco. Seguiranno letture dedicate alla memoria di Paolo Volponi e intervento musicale di Manuel Lorenzetti.

Leave A Comment