Rock Story Quarta Edizione

Dal 1° ottobre al 17 dicembre si terrà la rassegna Rock Story Quarta Edizione, presso la Casa della Musica di Fano. Ogni domenica pomeriggio alle 16.30 si parlerà dei più vari stili musicali, con relatori che hanno fatto della musica la loro ragione di vita. 

 

Il 1° ottobre Luca Valentini e Giulio Malfanti (noti disc jockey fanesi) proporranno “TERRA MIA: cantanti e cantautori d’italia”, un affascinante viaggio nella canzone d’autore italiana, alla scoperta dei testi che fanno parte della nostra storia emozionale. L’8 ottobre sarà la volta di Paolo Lippe (noto tastierista-cantante del gruppo di rock progressivo italiano Twenty Four Hours) che parlerà di new wave e indie-rock, analizzando il variopinto mondo rock italiano ed internazionale degli anni ’80 e ’90. Il 15 ottobre Rock Story Quarta Edizione ospiterà Veronica Orciari, giovanissima appassionata fan di David Bowie, che ripercorrerà le tante vite artistiche del poliedrico cantautore inglese con “BOWIE ODDITY: l’universo del Duca Bianco”. Il 22 ottobre ci si immergerà nell’affascinante mondo della musica cosmica tedesca, detta anche Krautrock: Paolo Lacchè (appassionato collezionista di dischi in vinile) relazionerà sulla sperimentazione musicale compiuta negli anni ’70 in Germania da gruppi entrati nella storia della musica moderna. Il 29 ottobre si farà una doverosa incursione nella musica classica con Luigi Livi (docente al Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro), esperto divulgatore musicale che parlerà della Sinfonia “Jupiter” di Mozart, opera antesignana fonte ispiratrice di tanti musicisti moderni.

 

 

La rassegna Rock Story Quarta Edizione continuerà con altri 7 appuntamenti, a novembre e a dicembre, il cui programma è dettagliato nel sito http://www.fanomusicstory.it    Rock Story Quarta Edizione è organizzata dall’Associazione Culturale “Fano Music Story”, con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Fano. Il luogo in cui si terranno gli appuntamenti è la Casa della Musica, in corso Matteotti 66 a Fano, che a fine anno chiuderà poichè inizieranno i lavori di ristrutturazione che si protrarranno per tre anni (col progetto ITI). La rassegna Rock Story nei prossimi anni continuerà comunque in altre sedi, attendendo con fiducia la rinascita del complesso Sant’Arcangelo: sarà davvero un bel regalo per le generazioni future che amano la musica e l’arte in genere.

Leave A Comment