Cosa fare questo week-end a Fano?? Scopri tutti gli eventi a Fano dal 19 al 21 luglio!!

Cosa fare questo week-end a Fano?? Primo fra tutti grande appuntamento Fano Jazz Festival, ma tanti altri eventi vi aspettano a Fano e non solo dal 19 al 21 luglio!!
Eventi in città:

A Fano per gli amanti del jazz e non solo ritorna Fano Jazz By The Sea > dal 18 al 28 luglio torna la 27esima edizione del Festival internazionale di Jazz e della musica contemporanea vista mare. 11 giorni di concerti e spettacoli dei migliori artisti ed interpreti del panorama musicale mondiale nei luoghi più significativi della città: dal Teatro della Fortuna alla Rocca Malatestiana fino a concerti in mare. Scopri il programma al seguente link.

Durante tutta la durata del Festival anche quest’anno Green Jazz Village nel piazzale antistante la Rocca Malatestiana con concerti gratuti, aperitivi, cosmic journey, young stage, mercatini vintage, area bimbi e tanto altro ancora. Sabato 20 Luglio dalle ore 18.00 tra un aperitivo e un altro si potrà assistere all’arrivo della P-Funking Band Street Parade. Alle 19.30 inizierà il concerto gratuito de Anais Drago & The Jellyfish. Con la pancia piena, grazie al finger food dello chef Antonio Bedini, e la voglia di divertirsi alle ore 23.00 inizierà il live Dj set dei Rythmical Archives. Maggiori info al seguente link.

Fino al 21 luglio presso la Diana Art Gallery del Sistema Museale di Palazzo Bracci Pagani non perdere la Mostra di sculture e dipinti del Maestro Nanni Valentino > “Opera prima, opera ultima”. La mostra rimarrà aperta tutti i giorni tranne il lunedì dalle 21:00 alle 24:00, ingresso libero.

Eventi alla Rocca Malatestiana:

Sabato 13 luglio sotto i tigli della Rocca Malatestiana > ORA D’ARIA: CONCERTI E ALTRE COSE – Flamenco alla Rocca con Alma Gitana.Maggiori info al seguente link.

Venerdì 19 luglio > Sonatine al Bastione Sangallo con il CRISTA live

Domenica 21 luglio al Živeli Swing Trio al Bastione Sangallo > una formazione serbo-francese nata dalla collaborazione tra il chitarrista francese Anthony Mailho e il duo serbo Nusha&Pavi.  Un repertorio dal brani jazz interpretati in una frizzante chiave swing/manouche/gipsy jazz, a brani tradizionali serbi. Maggiori info al seguente link.


Venerdì 19 luglio dalle ore 22.00 presso Live Darsena Borghese con TSO – Trattamento Swing Obbligatorio. Scopri di più al seguente link.

Venerdì 19 luglio alle ore 18.00 presso MEMO – Mediateca Montanari > Presentazione del libro “Una casa”, di Elvira Blasi e Danilo Fresta, per scoprire qualcosa di più sui topolini Francobollo e Cartolina e la loro piccola, grande avventura.

Venerdì 19 Luglio alle ore 21.30  al Teatro della Fortuna Umanesimo Artificiale presenta > ROBERT HENKE – LUMIERE III (Audiovisual Laser Performance). Maggiori info al seguente link.

Fano celebra Leonardo riscoprendo il legame con Vitruvio con la mostra Leonardo e Vitruvio: oltre il cerchio e il quadrato. Alla ricerca dell’armonia. I leggendari disegni del Codice Atlantico, a cura di Guido Beltramini, Francesca Borgo e Paolo Clini. L’esposizione, aperta fino al 10 ottobre 2019, ha luogo presso Sala Morganti del Museo del Palazzo Malatestiano, durante la quale verranno esposte 5 straordinari disegni originali di Leonardo dal Codice Atlantico, provenienti dalla Biblioteca Ambrosiana di Milano e un percorso multimediale offrirà una visita immersiva di grande emozione. Scopri di più sulla mostra al seguente link.

Eventi in Provincia:

Venerdì 19 luglio al Museo del Balì non perdere l’appuntamento Ritorno alla Luna con l’astronauta Paolo Nespoli > L’ingegnere ed ex astronauta italiano salirà sul palco allestito nel Parco della Villa del Balì per raccontare le sue 3 missioni a bordo sull’International Space Station (ISS). Maggiori info sulla serata al seguente link.

Sabato 20 luglio Medioevo al Castello – Festival Musicae Amoeni Loci > Rievocazione storica al Borgo di Gradara, concerto itinerante di musica antica e spettacolo multimediale. Scopri di più sull’evento al seguente link.
Dal 17 al 27 luglio a Urbino vi aspetta il Festival di Musica Antica > 51a edizione del festival e dei corsi di musica medievale, rinascimentale e barocca. Scopri di più al seguente link.

Furlo Special > Domenica 21 luglio Fotografia tra emozione e tecnica, un’esperienza indimenticabile dedicata a tutti gli appassionati di fotografia naturalistica tra i boschi e i pascoli del Monte Paganuccio organizzata in collaborazione con l’associazione NaturalFoto Wildlife Photografy. Maggiori info al seguente link.

Ritorna a Fossombrone la 18° edizione del Fossombrone Teatro Festival > Domenica 21 luglio nella bellissima e suggestiva esedra di Piazza Mazzini >  Andrea Bosca (spettacolo concerto) – Orfeo. Ingresso gratuito
Il piccolo e meraviglioso Castello di Montefabbri ospiterà anche quest’anno Fiesta Globàl, il Festival delle arti globali, per un fine settimana il piccolo borgo si animerà delle note e dei colori di culture lontane creando una piccola finestra sul mondo, e diventerà il palcoscenico naturale di tanti spettacoli delle più svariate forme artistiche: musica, teatro, danza, teatro di figura, nuovo circo, performances di strada, videoproiezioni, deejay set, laboratori, mostre, installazioni, attività per bambini… Presente anche quest’anno il bellissimo mercatino d’artigianato artistico lungo le mura del borgo e lo “Street food Village”, con una vasta gamma di cibi di strada (etnici e tradizionali) e birre artigianali. Scopri di più al seguente link.

Palazzo Mosca di Pesaro ospita la mostra “Agostino Iacurci. Tracing Vitruvio. Viaggio onirico tra le pagine del De Architectura”, a cura di Marcello Smarrelli, con la consulenza scientifica di Brunella Paolini, in programma dal 14 luglio al 13 ottobre 2019. Il progetto si snoda attraverso due fili conduttori. Uno più filologico che analizza la fortuna del testo vitruviano attraverso dieci pregiate edizioni del De Architettura, provenienti dalla Biblioteca Oliveriana. L’altro più libero e visionario, creato da Agostino Iacurci (1986) – artista noto in tutto il mondo per i suoi monumentali dipinti murali realizzati nello spazio pubblico – la cui ricerca attuale è molto vicina ai temi dell’antico e allo studio sull’uso del colore nell’architettura e nelle arti plastiche di età classica.

Di |2019-07-18T08:19:12+01:00Luglio 18th, 2019|Categorie: All, divertimento, Eventi|0 Commenti

Scrivi un commento