Cosa fare questo week end a Fano e dintorni? Tanti eventi dal sapore d’Autunno!!

Il prossimo week end a Fano e dintorni vi aspettano tanti appuntamenti dal sapore autunnale!! Sfoglia la nostra rubrica per scoprire tutti gli eventi che si svolgeranno dal 16 al 19 Novembre!!
Appuntamenti in città:

A Fano torna il tradizionale appuntamento con Sapori e Aromi d’Autunno – Il salotto del gusto. > Il Codma sarà invaso di sapori, arte e cibo. Potrete degustare tutte le prelibatezze che il nostro territorio ci offre in questo periodo autunnale: formaggi pecorini e di fossa, tartufi, vini, salumi, olio extravergine, pane e pasta, funghi, confetture e particolarità gastronomiche di ogni tipo. Due domeniche (19 e 26 novembre) e tanti appuntamenti collaterali arricchiranno il programma del Salotto del gusto.

Questo week end al Teatro della Fortuna va in scena Il Nome della Rosa  di Umberto Eco nella versione teatrale Stefano Massini (© 2015). Con Eugenio Allegri, Luigi Diberti, Luca Lazzareschi, regia e adattamento Leo Muscato. Inoltre sabato 18 Novembre alle ore 18.00 la compgnia teatrale incontrerà il pubblico. Per dettagli e biglietti consulta il seguente link.

Domenica 19 novembre, alle ore 17.oo, in occasione del 297° anniversario dell’istituzione della Biblioteca Federiciana (19 novembre 1720), nella suggestiva Sala dei Globi della Biblioteca, verrà presentato il libro di Monica Bocchetta, docente presso il Dipartimento di studi umanistici dell’Università di Macerata, “Biblioteche scomparse. Le antiche librerie claustrali confluite nella Biblioteca Federiciana di Fano”,  edito da Editoriale Documenta. > link.

Giovedì 16 Novembre alle ore 21.30 ritorna JAZZ CLUB la 2° parte della XXI Rassegna FANO JAZZ NETWORK con Giovanni Amato New Quartet, presso l’Osteria Tiravino. I concerti della rassegna Jazz Club vogliono proporre e valorizzare i migliori musicisti di tutto il territorio nazionale, con particolare interesse per i talenti emergenti. Per info e prenotazioni consulta il link.

Appuntamenti alle MeMo – Mediateca Montanari:

La MeMo – Mediateca Montanari, venerdì 17 novembre alle ore 21.00, in occasione del centenario della rivoluzione d’ottobre, ospita Luciano Canfora, filologo classico, storico e saggista italiano. Per maggiori informazioni sull’evento consulta il seguente link.

Domenica 19 novembre, ore 15:00 – 19:00 alla MEMO – Mediateca Montanari vi aspetta #MemoGames il primo appuntamento mensile tutto da giocare a cura dell’associazione ludica #inscatolarci. Una domenica al mese si potranno provare tantissimi giochi da tavolo differenti nella bellissima struttura della MEMO – Mediateca Montanari. Per maggiori informazioni consulta il link.

Ogni venerdì alle ore 17.30 presso al ­MeMo – Mediateca Montanari vi aspetta La cage philosophe, un ciclo di incontri, aperti a tutti, per parlare di filosofia, partendo dalla lettura di testi per trovare concetti chiave da indagare e rielaborare. Appuntamenti a cura di Eugenio Schiavo (Associazione Amici delle Biblioteche). > consulta il link per avere maggiori informazioni.

Ogni domenica, alle ore 17.00, alla MeMo – Mediateca Montanari vi aspetta l’appuntamento con Nati per Leggere, letture ad alta voce dedicate ai bambini da 0 a 6 anni e ai loro genitori.

Scopri gli altri appuntamenti che di aspettano alla MeMo – Mediateca Montanari > link.

Torna la 4° edizione della rassegna Rock Story tutte le domeniche, dal 1° ottobre al 17 dicembre, presso la Casa della Musica di Fano > a partire dalle 16.30 si parlerà dei più vari stili musicali, con relatori che hanno fatto della musica la loro ragione di vita. > per maggiori info consulta il link.

Dal 1° ottobre al 1° dicembre 2017 Palazzo Corbelli ospiterà la rassegna di arte visive Accolta dei 15, che dal 1946 raccoglie il meglio delle produzioni degli artisti fanesi e segna l’evoluzione dell’arte in città.

Appuntamenti fuori città:

Sabato 18 novembre al ore 17.oo il Museo del Balì ospita la conferenza gratuita sui disturbi alimentari Tra specchio e bilancia: gli inganni del corpo ideale! Verranno trattati aspetti socioculturali, stereotipi alimentari e complessità dei fattori di rischio, le trasformazioni sociali e individuali nel periodo adolescenziale: il ruolo dell’immagine corporea, aspetti familiari e relazionali. Interverranno Alberto Imperiale, responsabile Struttura Semplice Dipartimentale DCA ASUR Marche, Area Vasta 1, Francesca Pescolla, psichiatra, psicoterapeuta SSD DCA, Area Vasta 1, Simona Biagini, psicologa psicoterapeuta SSD DCA, Area Vasta 1.

Domenica 19 novembre alle ore 10.30 presso la Riserva Naturale Gola del Furlo, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi Sensi Esplora i Boschi del Furlo > una passeggiata sensoriale per tutta la famiglia tra le suggestioni del bosco e spettacolari  scorci panoramici con l’utilizzo della Jolette per le persone con disabilità motoria. Con un originale kit dell’esploratore potrai riscoprire i tuoi sensi e trasformare le scoperte in emozioni. Mentre alle ore 9.30 trekking alla scoperta di Tutti i colori dell’autunno: foliage nei boschi del Furlo, sul Monte Paganuccio per ammirare tutti i colori dell’autunno, organizzato in collaborazione con Il Ponticello. Per maggiori informazioni consulta il programma delle tue escursioni qua di seguito  

La Verde Pesarociclo di incontri, passeggiate, cultura per il verde urbano e per l’ambiente. Venerdì 17 novembre alle ore 21.oo incontro con  Franca Gambini per parlare di “Giardini spontanei. Lo spettacolo della natura”,  presso la sala del quartiere di Borgo Santa Maria.

Saltara (Colli al Metauro) sabato 18 novembre alle ore 15.15 presso la Chiesa del Gonfalone vi aspetta la presentazione del libro Arte, storia e archeologia per il territorio di Saltara,  a seguire apericena e possibilità di visitare il centro storico di Saltara guidati dai volontari della pro loco del borgo.

Sabato 18 e domenica 19 novembre riparte la stagione teatrale del Teatro Apollo di Mondavio con lo spettacolo Il Maestro. Per maggiori dettagli e informazioni su i biglietti consulta il seguente link.

Domenica 19 novembre Serrungarina si trasforma Nel paese di babbo Natale > non perdere il suggestivo mercatino natalizio nella calda atmosfera dei vicoli caratteristici e sulla scalinata medievale. Ingresso gratuito.

Foto in copertina:

a sinistra foto di Sapori e Aromi d’Autunno

foto dell’interno del teatro della Fortuna di Massimo Radi

 

By | 2017-11-15T21:25:56+00:00 novembre 15th, 2017|Categories: divertimento|0 Comments

Leave A Comment